Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Le risorse per la ricerca storica: nuovo incontro in biblioteca

vieni in biblioteca logo

Vi ricordiamo l’appuntamento con l’ultimo incontro dedicato alle risorse di storia del progetto “Vieni in biblioteca!”, curato dalle biblioteche umanistiche e giuridiche Unimi.

L’incontro, dedicato agli studenti, si terrà mercoledì 14 maggio a partire dalle ore 14, in Aula Zeta via Santa Sofia, 9/1 – Milano.

Quali saranno gli argomenti trattati durante l’incontro?

  • Come affrontare una ricerca bibliografica: uso dei cataloghi di biblioteca, del web e delle banche dati
  • Come utilizzare a valutare i siti web in ambito accademico
  • La biblioteca digitale di ateneo: struttura e funzionamento
  • Le banche dati per la ricerca storica: vedremo… Jstor, WBIS, Historical Abstracts, Darwinbooks ed il portale Brepols.

Per partecipare è necessario iscriversi scrivendo a corsi.bglf@unimi.it.

Tutte le informazioni ed i materiali sono disponibili alla pagina dedicata agli incontri del portale SBA.

Vi aspettiamo!


Lascia un commento

ANEMI: Digital Library of Modern Greek Studies

ANEMI - Digital Library of Modern Greek Studies

ANEMI – Digital Library of Modern Greek Studies da http://anemi.lib.uoc.gr/

ANEMI è la biblioteca digitale curata a partire dal 2006 dalla Biblioteca dell’Università di Creta, e dedicata agli studi sulla Grecia moderna.
La collezione di oggetti digitali è molto ricca, e tocca diversi aspetti della storia e della cultura greche: sono infatti disponibili, oltre a bibliografie, manuali ed enciclopedie, materiali dedicati alla Storia di Creta, Letteratura di Viaggio e digitalizzazioni di documenti d’archivio e di biblioteche private.
Interessante è la scelta di integrare le collezioni della biblioteca con materiali digitalizzati inerenti lo stesso argomento disponibili liberamente online.

E’ possibile effettuare la ricerca dei testi, in alcuni casi anche all’interno di essi in quanto dotati di OCR, oppure navigare tra le risorse disponibili per tipologia di materiale ed argomento.

Ringraziamo per la segnalazione Papadakis Kostas, bibliotecario del Library and Information Center – University of Crete (Department: Archives, Limited-Access Collections, valuable material and conservation) ospite in questi giorni delle Biblioteche dell’Università degli Studi di Milano grazie al progetto Erasmus.


3 commenti

European History Primary Sources: fonti in rete per la storia dell’Europa

European History Primary Sources (EHPS)

EHPS – European History Primary Sources è un progetto di mappatura di depositi istituzionali di fonti primarie per lo studio della storia dell’Europa. Il progetto, in continuo accrescimento, è aperto alla collaborazione di tutti: è infatti possibile segnalare siti non ancora inseriti nel database.

EHPS è realizzato in collaborazione tra Library e Department of History and Civilization dell’ European University Institute di Firenze. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina about.

Per quanto riguarda le modalità di ricerca, è possibile navigare tra le risorse inserite per Paese, Lingua, Epoca storica, Argomento o Tipologia di risorsa. E’ anche possibile effettuare una ricerca sulle tag utilizzate per indicizzare la singole risorse.
Infine, l’area personale permette di salvare risorse e ricerche preferite.


3 commenti

L’Histoire par l’Image: la storia francese attraverso dipinti e documenti

L'histoire par l'image

L’histoire par l’image da http://www.histoire-image.org/index.php

Un portale ricco, ben strutturato e di facile consultazione che parte da un’idea vincente: raccontare la storia attraverso opere d’arte e documenti d’archivio1643-1945 l’histoire par l’image è curato dai Ministeri francesi della Cultura e dell’Istruzione e dalla Réunion des musées nationaux Grand Palais, ed è dedicato principalmente a docenti e studenti ma anche “ai curiosi e agli amatori di arte e storia”.

Le funzioni di ricerca sono ben organizzate: alla ricerca libera e alla ricerca avanzata si affiancano le ricerche tematica, cronologica e per indici. In particolare la ricerca tematica permette anche agli utenti meno esperti di seguire l’evolversi dei grandi temi politici, economici e culturali.

Da segnalare anche la sezione “hors-séries“, percorsi trasversali su grandi temi storici:

Vi consigliamo poi l’iscrizione alle lettres d’information: ogni mese alcune opere scelte dalla redazione per affiancare grandi eventi della vita francese, come mostre e ricorrenze.


Lascia un commento

Viaggi nel Testo: la dimensione storico-culturale dei classici della letteratura italiana

titolo

Viaggi nel testo: per conoscere i periodi storici nei quali hanno vissuto i più celebri autori italiani, ed il contesto culturale nel quale sono state realizzate le maggiori opere della nostra letteratura.
La nuova iniziativa di internetculturale si propone di fornire delle coordinate storiche per poter correttamente contestualizzare opere ed autori fondamentali per la letteratura italiana. Gli autori scelti sono i seguenti:

Dante Alighieri
Francesco Petrarca
Giovanni Boccaccio
Baldassarre Castiglione
Ludovico Ariosto
Torquato Tasso
Ugo Foscolo
Alessandro Manzoni
Giacomo Leopardi

Per ciascun autore sono stati struttura tre percorsi: biografico, per comprendere la vita dell’autore, la sua formazione, ed il rapporto con il suo tempo; testuale, per un’analisi approfondita delle opere; tematico, per ampliare il punto di vista sulla società dell’epoca, sulle influenze esercitate sull’autore e dall’autore, e la critica relativa alle opere trattate.
I percorsi sono arricchiti da digitalizzazioni di manoscritti e prime edizioni, da riproduzioni di opere raffiguranti gli autori citati, e da fotografie dei luoghi che sono stati teatro di vicende legate alla vita degli autori, o alla diffusione delle loro opere.
Il progetto si presenta come utile risorsa non solo per lo studio, ma anche per la didattica della storia e della letteratura italiana, poiché propone nuovi spunti di ricerca ed approfondimento utilizzabili anche dai docenti della scuola superiore.


3 commenti

DOAJ, Directory di riviste liberamente consultabili online

DOAJ

Doaj è un portale che riunisce ed indicizza più di 4000 riviste suddivise per settori disciplinari, con il desiderio di coprire più lingue ed aree tematiche possbili. Le risorse sono attentamente selezionare per garantire un elevato standard qualitativo.
Nel nostro settore di interesse, sono numerose le risorse per la storia, l’arte, l’archeologia, la biblioteconomia, la diplomatica e gli studi di genere.
La ricerca è possbile sia a livello di rivista sia, in casi più rari (1500 riviste circa), direttamente per articolo. La suddivisione tematica, inoltre, semplifica ulteriormente l’individuazione di riviste inerenti i propri interessi di studio.