Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Memoro: la banca della memoria

Molti di noi probabilmente ricordano con piacere se stessi da bambini, accoccolati sulle gambe di un nonno, assorti, attenti a non perdere una parola delle storie che ci venivano raccontate. Queste, col passare degli anni, vengono comprese e ricordate come esperienze di vita vera, vissuta.
Venivano raccontate per insegnare quello che l’esperienza aveva portato ad imparare, perché fossero di esempio o per mantenere la memoria di vite vissute secondo usanze e valori di un’altra epoca. Per molti di noi l’importanza di queste esperienze si è svelata ed è cresciuta man mano che si diventava “grandi”, quando abbiamo incominciato a capirne il vero valore. Capita allora di ritrovarsi alla ricerca, di inseguire quello che i “nostri vecchi” saprebbero raccontarci.

Proprio per questo vi segnaliamo  Memoro – la Banca della Memoria, un interessante sito che raccoglie esperienze e racconti di vita di persone nate prima del 1950. E’ un progetto no profit nato a Torino, nell’Agosto 2007. Dal settembre 2009 il progetto è gestito in Italia dalla Associazione Banca della Memoria ONLUS.

memoro.png

La sezione percorsi permette ad accedere alla raccolta di video caricati per argomento, ad esempio: 8 settembre 1943 ,  La resistenza in Piemonte , Amore e corteggiamento .

luoghi

E’ possibile selezionare le testimonianze, in base alla loro regione di appartenenza.

Annunci


Lascia un commento

Nuovi arrivi in biblioteca: Mese di Luglio

 

Luglio 2018 (1)

Ogni mese presentiamo alcuni libri selezionati tra i nuovi acquisti, suddivisi virtualmente tra gli “scaffali” della biblioteca, se possibile accompagnati da una scheda descrittiva o una recensione.

Storia Generale Sinti e Rom : storia di una minoranza / Karola Fings – Bologna : Il mulino, 2018. – 128 p. ; 21 cm

Storia Medievale Il gioco nella società e nella cultura dell’alto Medioevo : settimane di studio della Fondazione Centro italiano di studi sull’alto Medioevo, 65. : Spoleto, 20-26 aprile 2017, Spoleto : Fondazione Centro italiano di studi sull’alto Medioevo, 2018; 2 volumi ; 25 cm.

Storia Contemporanea Prima parte: *Dai GUF al ’68 / Alessandro Amorese. – Milano : Eclettica, 2017. – 466 p. : ill. ; 21 cm.

Storia del Cristianesimo e delle religioni The Pope who would be king : the exile of Pius 9. and the emergence of modern Europe / David I. Kertzer. – New York ; Random House, 2018. – XXX, 474 p. : ill. ; 25 cm.

Storia Locale Italiana  Il pane della giustizia : Sardegna : giudici, avvocati e criminalità negli anni caldi del banditismo / Giuseppe Melis Bassu ; a cura di Manlio Brigaglia ; prefazione di Luigi Berlinguer; – Bologna : Il mulino, 2018; – 358 p. ; 22 cm

Storia delle Relazioni internazionali Boundaries of the international : law and empire / Jennifer Pitts. – Cambridge, Massachusetts ; London, England : Harvard University press, 2018. – 293 p. ; 25 cm.

Storia del pensiero filosofico, politico, economico e sociale Uno spettro informe : Edmund Burke e l’invenzione della democrazia / Mauro Lenci. – Pisa : ETS, 2018. – 98 p. ; 24 cm

Storia delle Istituzioni e delle Politiche Amministrative Comuni e province :Ottocento e Novecento : storie di istituzioni / Piero Aimo. – Pavia : Pavia University Press, 2017. – 274 p. ; 24 cm.

Storia delle Donne Autobiografia del Novecento : storia di una donna che ha attraversato la storia / Vera Pegna. – Milano : Il saggiatore, 2018. – 271 p. : ill. ; 19 cm

Moda, Immagine, Consumi Fashion history : a global view / Linda Welters and Abby Lillethun. – London [etc.] : Bloomsbury, c2018. – XIX, 224 p. : ill. 24 cm.

Biblioteconomia/Bibliografia Di una riforma d’Italia, ossia Dei mezzi di riformare i più cattivi costumi e le più perniciose leggi d’Italia / Carlantonio Pilati ; saggio introduttivo, edizione e commento a cura di Serena Luzzi. – Roma : Edizioni di storia e letteratura, 2018. – CLXII, 338 p., [5] carte di tav. : ill. ; 24 cm

Per conoscere tutti i nuovi acquisti della biblioteca è possibile consultare la pagina Bollettino novità del nostro sito.
I consigli di lettura dei mesi precedenti si trovano invece nella pagina Novità.


Lascia un commento

2 giugno: Festa della Repubblica

Ricordiamo a tutti i nostri utenti che
l’Ateneo rimarrà chiuso lunedì 1 giugno.

La Biblioteca riaprirà regolarmente mercoledì 3 giugno.

Dal sito della Biblioteca Braidense è scaricabile il pdf dell’interessante mostra che si è tenuta nel 2009, dal titolo
2 giugno 1946: nasce la Repubblica italiana. Mostra documentaria dalle collezioni di periodici della Braidense.

All’interno della Rassegna Domani avvenne: notizie, fatti, cronache, eventi del passato attraverso la stampa periodica dell’epoca, la Sezione Microfilm della Biblioteca Braidense presenta:
2 giugno 1946: nasce la Repubblica italiana
Mostra di quotidiani e riviste che testimoniano il clima e le passioni che animarono l’Italia del dopoguerra, chiamata a scegliere, democraticamente e a suffragio universale, tra Repubblica e Monarchia.


Lascia un commento

Cinquantamila giorni

laGrandeGuerra

Si tratta di un sito realizzato con il contributo della fondazione del Corriere della sera e degli archivi RCS, dell’Istituto del Risorgimento italiano, della Biblioteca di storia moderna e contemporaneae di altre istituzioni culturali e storiche, come Cinecittà Luce.

Creato nel 2012, è dedicato alla storia italiana; a partire quindi dal 1861, nascita del Regno d’Italia, è possibile selezionare una data e visualizzare gli avvenimenti che l’hanno caratterizzata. Le notizie sono corredate da foto, video e rassegne stampa.


Lascia un commento

150 storia d’Italia negli archivi Alinari

Per ripercorre i 150 anni (e oltre!) della storia d’Italia vi consigliamo il sito 150 Storia d’Italia: un portale dedicato alla storia del nostro paese, rappresentata grazie alle fotografie degli Archivi Alinari, ai testi curati da Emanuela Scarpellini (Università degli Studi di Milano) ed approfondita attraverso i laboratori didattici, con la supervisione di Alberto Abruzzese (Università IULM).

Moltissimi gli itinerari fotografici proposti, suddivisi in quattro categorie: politica e istituzioni, vita quotidiana, paesaggio e territorio e cultura e scienza.

Tra i percorsi consigliati segnaliamo ” Turismo e vacanze” per scoprire l’Italia e gli italiani in viaggio, dal grand tour ai voli low-cost.