Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Le banche dati d’Ateneo: Digital Library of Catholic Reformation

220px-Vulgata

Una copia della Vulgata (l’edizione latina della Bibbia cattolica) stampata nel 1590. Fonte: Wikipedia

Digital Library of Catholic Reformation è una banca dati full text edita da Alexander Street Press che rappresenta una risorsa fondamentale per storici, teologi, studiosi di politica e sociologi che si occupano delle rivoluzioni sociali e religiose avvenute tra il 1500 e il 1600.  

Contiene il testo completo di oltre 2000 scritti stampati fra il XVI ed il XVII secolo, compresi bolle papali, editti sinodali, libri di catechismo, manuali confessionali, commentari biblici, trattati teologici, rappresentazioni sacre, testi liturgici, manuali inquisitoriali, libri di preghiera, vite dei santi, ecc.

Fra i testi riprodotti anche le prime edizioni degli Annali Ecclesiastici di Cesare Baronio, l’Italia Sacra di Ferdinando Ugelli e il De probatis sanctorum historiis di Laurentius Surius e gli scritti di altri autori e teologi che hanno influito, nel loro complesso, sul movimento di riforma cattolico.

Annunci


Lascia un commento

Archivio digitale Fondazione Carlo Maria Martini

10 febbraio 1980, cerimonia di insediamento di Carlo Maria Martini in piazza Duomo a Milano. da Wikipedia

10 febbraio 1980, cerimonia di insediamento di Carlo Maria Martini in piazza Duomo a Milano. da Wikipedia

Martini, Carlo Maria. – Ecclesiastico italiano (Torino 1927 – Gallarate 2012).  Autorevole biblista, è stato arcivescovo di Milano (1980-2002) e dal 1983 cardinale. Rettore del Pontificio istituto biblico di Roma, sostenitore dell’ecumenismo e del dialogo fra le religioni, si è ritirato nel 2002 per dedicarsi agli studi biblici.

voce tratta da Enciclopedia Treccani

Sono da poco online i documenti relativi ai primi cinque anni di episcopato dell’arcivescovo di Milano e cardinale, biblista di fama internazionale, scomparso nel 2012.

Il progetto riguarda la digitalizzazione dei documenti  conservati dalla Fondazione Carlo Maria Martini e dall’Archivio storico della diocesi di Milano.

L’Archivio digitale mette a disposizione diverse tipologie di materiale “per conoscere la vita, il pensiero, il magistero spirituale e la missione pastorale”.

Attualmente sono consultabili:

Si ricorda che “è vietata la riproduzione, anche parziale, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo su altre pagine Web, pubblicazioni e riviste cartacee e digitali, Cd-Rom ed altri prodotti editoriali,  la traduzione in altre lingue, la moltiplicazione in copie dei contenuti e delle immagini del sito senza la preventiva autorizzazione della Fondazione Carlo Maria Martini”.


Lascia un commento

BeWeB: beni ecclesiastici in web

La cattedra papale nella basilica di San Giovanni in Laterano a Roma. Da http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_cattolica

La cattedra papale nella basilica di San Giovanni in Laterano a Roma.  http://it.wikipedia.org/

BeWeB è la vetrina che rende visibile il lavoro di censimento sistematico del patrimonio storico e artistico, architettonico, archivistico e librario portato avanti dalle diocesi italiane e dagli istituti culturali ecclesiastici sui beni di loro proprietà. È anche il luogo dove facilitare, attraverso approfondimenti tematici, condivisione di risorse e news, la comprensione e la lettura del patrimonio diocesano da parte di un pubblico ampio e non di soli specialisti.

E’ un progetto promosso dalla Conferenza Episcopale Italiana e realizzata dall’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici (UNBCE) della Segreteria Generale della CEI. Continua a leggere


Lascia un commento

I fondi librari della biblioteca: il Fondo Martini

manoscritto bibliostoriaGiuseppe Martini (Roma 1908- Milano 1979), medievista di chiara fama, è stato docente ordinario di Storia medievale presso l’Università degli studi di Milano dal 1950  e promotore della costituzione dell’Istituto di Storia medievale e moderna, nucleo originario dell’attuale Dipartimento di Studi storici.
Il fondo librario posseduto dalla nostra biblioteca (10L.F.MARTINI) annovera 1798 testi che spaziano dalla storia medievale italiana ed europea alla storia della Chiesa.
L’archivio comprende invece il corpus documentario di Giuseppe Martini conservato presso il Dipartimento di Studi Storici dell’Università degli studi di Milano.

Questa la notizia bibliografia relativa a Giuseppe Martini tratta da Abba Luzzato, F., Dizionario generale degli autori italiani contemporanei, Vol. 2, 1974 (da WBIS).

Martini Giuseppe
Nato a Roma nel 1908; storico. Laureatosi in lettere, è professore di storia medioevale nell’università di Milano. Si è occupato di storia medioevale e di storia del pensiero religioso moderno. Fra i lavori di storia religiosa moderna il più importante è Cattolicesimo e storicismo. Momenti d’una crisi del pensiero religioso moderno (1951), in cui il M. studia i rapporti fra il pensiero cattolico e la moderna scienza storicistica, attraverso le figure di Mohler, Newman, Tyrre, Loisy e Blondel, i quali si sforzarono in vari modi e con diversi risultati di giungere a una conciliazione della fede cattolica con una collcezione della storia e della realtà come evoluzione progressiva. Dal 1964 il M. dirige la << Nuova Rivista storica >>.

Di seguito proponiamo il catalogo del fondo librario, l’inventario delle carte di Giuseppe Martini curato da Stefano Twardzik, e la bibliografia curata da Liliana Martinelli.


Lascia un commento

Corali di san Domenico in Perugia

Augusta_San_Domenico02_jpg_1944330707

La collezione digitale della Biblioteca comunale Augusta di Perugia (dal portale Internet culturale) presenta 21 libri corali del Convento di san Domenico di Perugia.

I corali sono manoscritti su pergamena contenenti la liturgia musicata (canto gregoriano), libri maestosi, riccamente decorati, di grande formato con lettere e note musicali cubitali, realizzati per essere utilizzati con facilità durante le celebrazioni

I corali appartengono a due serie liturgiche distinte: la prima risale alla seconda metà del Duecento, mentre l’altra al primo decennio del Trecento.


Lascia un commento

Elezione del nuovo Pontefice

http://it.wikipedia.org/wiki/Conclave

Interno della Cappella Sistina

Il Conclave per l’elezione del nuovo Pontefice avrà inizio con tutta probabilità nei prossimi giorni.

Vi segnaliamo alcuni link che ripercorrono le vicende della Santa Sede, in particolare le elezioni dei papi nella storia della Chiesa.

Santa Sede: informazioni e documentazione sui pontefici e sul Collegio Cardinalizio

Le “agende” dei papi nell’archivio Luce: cinegiornali Luce e Incom che raccontano le sfide tra papi del passato e società, civile, politica e religiosa del secolo scorso

Cinecittà Luce: filmati e fotografie riguardanti i conclavi passati e le elezioni dei pontefici

Benedetto XVI, l’avventura della verità: ritratto di papa Ratzinger nella trasmissione televisiva Correva l’anno

“Lezioni dal conclave”: sette lezioni per scoprire le pagine nascoste degli ultimi conclavi, a cura di RaiStoria


Lascia un commento

Documenti del Concilio Vaticano II

In occasione del 50° anniversario del Concilio Vaticano II, che fu aperto ufficialmente l’11 ottobre 1962 da papa Giovanni XXIII, segnaliamo il sito della Santa Sede.

Nella sezione Archivio sono presenti in diverse lingue i Documenti del Concilio, nell’ordine: Costituzioni, Dichiarazioni e Decreti.