Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Leggi sabaude: raccolta Duboin

duboim

Ancora dall’Archivio di Stato di Torino, segnaliamo l’opera: Raccolta per ordine di materie delle leggi, editti, manifesti, ecc., pubblicati dal principio dell’anno 1681 sino agli 8 dicembre 1798 sotto il felicissimo dominio della Real Casa di Savoia per servire di continuazione a quella del senatore Borelli.

Pubblicata a Torino tra il 1818 e il 1860 in 16 libri, 25 tomi e 38 volumi da Felice Amato Duboin, la raccolta costituisce un’irrinunciabile fonte per chiunque voglia studiare la legislazione sabauda relativa al ducato di Savoia e al Regno di Sardegna.
Le leggi sono raccolte per materia e contemplano tutti gli aspetti della produzione legislativa sabauda dei secoli XVII e XVIII, con riferimenti, per lo più nelle note, alla legislazione (oppure normativa) pregressa degli Stati dei Savoia attinente alle medesime materie.

L’opera è disponibile anche in HathiTrust, archivio delle opere (monografie e riviste) digitalizzate dagli enti aderenti al consorzio, tra cui il Committee on Institutional Cooperation (CIC) e le più importanti istituzioni di ricerca e biblioteche universitarie statunitensi.

Annunci


1 Commento

Le banche dati d’Ateneo: Digital Library of Catholic Reformation

220px-Vulgata

Una copia della Vulgata (l’edizione latina della Bibbia cattolica) stampata nel 1590. Fonte: Wikipedia

Digital Library of Catholic Reformation è una banca dati full text edita da Alexander Street Press che rappresenta una risorsa fondamentale per storici, teologi, studiosi di politica e sociologi che si occupano delle rivoluzioni sociali e religiose avvenute tra il 1500 e il 1600.  

Contiene il testo completo di oltre 2000 scritti stampati fra il XVI ed il XVII secolo, compresi bolle papali, editti sinodali, libri di catechismo, manuali confessionali, commentari biblici, trattati teologici, rappresentazioni sacre, testi liturgici, manuali inquisitoriali, libri di preghiera, vite dei santi, ecc.

Fra i testi riprodotti anche le prime edizioni degli Annali Ecclesiastici di Cesare Baronio, l’Italia Sacra di Ferdinando Ugelli e il De probatis sanctorum historiis di Laurentius Surius e gli scritti di altri autori e teologi che hanno influito, nel loro complesso, sul movimento di riforma cattolico.


Lascia un commento

MAR.T.E. per la ricerca di marche tipografiche del Seicento

MAR.T.E. marche tipografiche editoriali http://193.206.215.10/marte/index.html

MAR.T.E. marche tipografiche editoriali http://193.206.215.10/marte/index.html

Segnaliamo il progetto MAR.T.E. curato dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e dedicato alla catalogazione di marche tipografiche e editoriali italiane del XVII secolo.

La banca dati è consultabile liberamente ed è anche possibile partecipare alla catalogazione o suggerire modifiche o correzioni.

Per ciascuna marca la scheda contiene l’immagine, la descrizione, le parole-chiave, il nome del tipografo, editore, libraio cui è stata associata la marca, il luogo e le date estreme di utilizzo tratti dalle edizioni prese in esame, le dimensioni, la bibliografia di riferimento e il codice ICONCLASS, quest’ultimo incluso così da rendere la base dati consultabile al di là delle barriere linguistiche. (http://193.206.215.10/marte/intro.html)

Esempio di scheda MAR.T.E.

Esempio di scheda MAR.T.E.