Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Nuovi arrivi in biblioteca: mese di Maggio

untitled

Novità in biblioteca!

Ogni mese presentiamo alcuni libri selezionati tra i nuovi acquisti, suddivisi virtualmente tra gli “scaffali” della biblioteca, se possibile accompagnati da una scheda descrittiva o una recensione.

Storia Generale Histoire mondiale de la France / sous la direction de Patrick Boucheron ; coordination Nicolas Delalande, Florian Mazel, Yann Potin, Pierre Singaravélou. – Paris : Seuil, 2017. – 790 p. : ill. ; 24 cm.

Storia Medievale Potere, ricchezza e distinzione a Milano nel Quattrocento : nuove ricerche su Cicco Simonetta / Maria Nadia Covini. – [Milano] : Bruno Mondadori, 2018. – 308 p. ; 21 cm.

Storia Moderna Patrimonio e finanza di un convento in età moderna : i Domenicani di Santa Anastasia di Verona / Marcella Lorenzini. – Milano : Angeli, 2017. – 162 p. ; 23 cm.

Storia Contemporanea Lobby d’Italia : il sistema degli interessi tra prima e seconda Repubblica / Andrea Pritoni. – Roma : Carocci, 2017. – 142 p. ; 22 cm.

Storia del Cristianesimo e delle religioni Il mondo cattolico e la Terra Santa nel Novecento : sionismo, nazionalismo arabo, difesa dei diritti cristiani / a cura di Tullia Catalan e Paolo Zanini. – Trieste : EUT, 2017. – 120 p. ; 24 cm

Storia di Milano e della Lombardia Milano 1946 : alle origini della ricostruzione, la città bombardata, il censimento urbanistico, gli studi per il nuovo piano, le questioni di tutela / a cura di Gianfranco Pertot e Roberta Ramella ; con scritti di Ludovica Barassi … [et al.] ; e una testimonianza di Alessandro Tutino. – Milano : Silvana Editoriale, ©2016. – 446 p. : ill. ; 28 cm.

Storia locale italiana Controrivoluzione e brigantaggio in Basilicata : il caso Chirichigno / Antonio Russo. – Canterano : Aracne, 2017. – 177 p. ; 24 cm.

Storia delle Relazioni internazionali The road not taken : Edward Lansdale and the American tragedy in Vietnam / Max Boot. – New York : Liveright Publishing Corporation, c2018. – L, 717 p. ; 25 cm.

Storia del pensiero filosofico, politico, economico e sociale Tommaso Campanella : il filosofo immaginato, interpretato, falsato / Luca Addante. – Bari ; Roma : Laterza, 2018. – XI, 243 p. ; 21 cm.

Teoria e storia della storiografia Romanzi nel tempo : come la letteratura racconta la storia / Alessandro Barbero … [et al.] ; con una premessa di Paolo Di Paolo. – Bari ; Roma : Laterza, 2017. – VIII, 209 p., [2] carte di tav. : ill. ; 21 cm.

Archivistica Primi passi nel mondo degli archivi : temi e testi per la formazione archivistica di primo livello / Giorgetta Bonfiglio-Dosio. – 4. edizione. – Padova : CLEUP, 2010. – 179 p. ; 24 cm.

Biblioteconomia & bibliografia Metadata for information management and retrieval : understanding metadata and its use / David Haynes. – 2. ed. – London : Facet publishing, 2017. – XIV, 267 p. : ill ; 24 cm.

Per conoscere tutti i nuovi acquisti della biblioteca è possibile consultare la pagina Bollettino novità del nostro sito.
I consigli di lettura dei mesi precedenti si trovano invece nella pagina Novità.

Annunci


1 Commento

Bibliothèque diplomatique numérique

Bibliothèque diplomatique numérique è un progetto del Ministère de l’Europe et des Affaires étrangères francese.

Si tratta della digitalizzazione di documenti storici, tra cui relazioni consolari, dispacci, report commerciali, pubblicazioni di governo e intra-governi, saggi di vario tipo e foto d’epoca per un totale di alcune migliaia di documenti.

Il progetto è tutt’ora in corso e il sito verrà periodicamente aggiornato con nuovi documenti.

Queste sono le collezioni disponibili:


1 Commento

Dictionnaire des journalistes (1600-1789)

Théophraste Renaudot. Wikipedia

Théophraste Renaudot. Wikipedia

E’ la nuova edizione riveduta, corretta e ampliata, del Dizionario dei giornalisti francesi, progetto concluso nel 1999 in formato cartaceo e messo in linea dal LIRE e dall’Institut des Sciences de l’Homme di Lione con l’autorizzazione della Voltaire Foundation.

Il Dizionario dei giornalisti francesi si affianca al Dictionnaire des journaux, a cui abbiamo dedicato un post anni fa.

E’ possibile effettuare una ricerca semplice, avanzata, o scorrere l’elenco dei nomi; per inviare commenti è necessario accedere o creare un account. Le aggiunte vengono convalidate dal team editoriale e messe in rete con l’indicazione del loro autore.


Lascia un commento

A literary tour de France

The political geography of France as illustrated on a map from 1762

The political geography of France as illustrated on a map from 1762

Il sito, curato da Robert Darnton, docente all’Università di Harvard, presenta l’editoria e il commercio di libri in Francia e nell’Europa francofona, tra il 1769 e 1789, durante il periodo della Rivoluzione francese.

Lo studioso interessato può scoprire la domanda e fornitura di libri da città a città e da libraio a libraio.
Il materiale proviene dal vasto archivio della Société typographique de Neuchâtel, editore e grossista che si incaricò di fornire libri a tutta la Francia nel periodo in questione.

Per finire, il sito contiene anche una grande quantità di informazioni su scrittori e scrittura nella Francia rivoluzionaria.


Lascia un commento

Liber Floridus: les manuscrits médiévaux enluminés des bibliothèques de l’enseignement supérieur

logohome

E’ un ambizioso progetto a cura del Ministero dell’Educazione francese e di due biblioteche universitarie che si propone di rendere accessibili al vasto pubblico le miniature presenti nei manoscritti medievali.

I manoscritti provengono dai fondi della Bibliothèque Mazarine e della Bibliothèque Sainte-Geneviève: si tratta di 1600 manoscritti e 31000 immagini.

La sezione recherche iconographique permette di effettuare ricerche precise sulle immagini che sono state indicizzate.


1 Commento

Bibliothèque virtuelle des manuscrits médiévaux

Paris, Bibl. Mazarine, ms. 313, f. 1 (détail) Bible historiale  Paris, premier quart du XVe siècle

Paris, Bibl. Mazarine, ms. 313, f. 1 (détail) Bible historiale
Paris, premier quart du XVe siècle

L’Institut de recherche et d’histoire des textes francese ha messo online la biblioteca virtuale dei manoscritti medievali.

La biblioteca “fornisce l’accesso alla riproduzione di una vasta selezione di manoscritti dal Medioevo al Rinascimento, conservato in collezioni di beni sparsi in tutto il territorio francese, ad eccezione di quelli della Biblioteca Nazionale di Francia. E’ arricchita da input esterni, come ad esempio le riproduzioni di un centinaio di manoscritti della Staatsbibliothek di Berlino”.

Il progetto contribuisce ad arricchire il patrimonio di documenti digitali francese (che comprende già 2.632.198 riproduzioni in Gallica) con 1600 manoscritti medievali e incunaboli.


Lascia un commento

Archives Portaleurope: portale europeo degli Archivi

archives portaleurope

Archives portaleurope – da http://www.archivesportaleurope.net

Archives Portaleurope, il portale europeo degli archivi, fornisce informazioni sulla documentazione posseduta dagli istituti archivistici di vari paesi europei. I paesi partecipanti sono i seguenti: Belgio, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svezia ed Ungheria.

Dal sito riportiamo la descrizione del progetto:

Il Portale europeo degli archivi è uno dei risultati principali realizzati dal progetto APEx, sostenuto dalla Commissione europea. Il consorzio del progetto è attualmente composto da 28 soggetti tra archivi nazionali e amministrazioni archivistiche centrali, già presenti nel Portale europeo degli archivi con parte della loro documentazione archivistica ricercabile online e con informazioni di carattere generale.

Buone le funzionalità di ricerca (anche all’interno di guide ed inventari, e per estremi cronologici) che permettono di scoprire in modo semplice un patrimonio documentario davvero imponente e fondamentale per lo studio della storia europea.

Archives portaleurope è integrato con Europeana:

Il progetto non ha come unico obiettivo il Portale europeo degli archivi, ma coopera anche con Europeana per rendere la documentazione archivistica ricercabile e accessibile nel contesto multidisciplinare del patrimonio culturale di biblioteche, archivi, musei e collezioni audiovisive online.