Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

A volte ritornano: nuovi corsi sul portale TRIO

Vi abbiamo parlato di TRIO, il servizio di formazione a distanza creato dalla Regione Toscana, che offre 1900 corsi online gratuiti, suddivisi per aree tematiche.

Clicca sulle foto per accedere ai nostri precedenti articoli su Trio.

libritrio_logo1

L’offerta del portale si è arricchita, attraverso i laboratori didattici:

sono ambienti della piattaforma dedicati all’apprendimento collaborativo in materia di lingue ed informatica, per integrare i corsi ed offrire la possibilità di cimentarsi sulla materia e tenersi in esercizio in modo continuativo ed interattivo, con il supporto di un e-teacher.

(http://www.progettotrio.it/trio/)

I 6 laboratori (Inglese, Spagnolo, Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Italiano per Stranieri ed Informatica), prevedono:

  • Forum: ambiente in cui vengono proposti esercizi e giochi, e che l’e-student può utilizzare come canale di comunicazione con l’e-teacher;
  • Lezioni a tema: pagine di lezioni su specifici argomenti;
  • Esercitazioni: quiz con punteggio finale;
  • Webinar: seminari online tenuti dall’e-teacher, per l’approfondimento di determinati aspetti trattati nei corsi.

Altri nuovi rilevanti corsi sono:

  • 5031-SCO-W – Il mondo dei social: Facebook, Twitter, Instagram, Messenger e WhatsApp
  • 5040-SCO-W – La progettazione del sito di E-commerce
  • 5054-SCO-W – Programma Garanzia Giovani – fase 2
  • 5057-SCO-W – L’accesso ai Servizi per il Lavoro
  • 5060-SCO-W – Le tipologie contrattuali
  • 5094-SCO-W – Utilizzare efficacemente motori di ricerca
  • 5101-SCO-W – Industria 4.0 e trasformazioni del lavoro
Annunci


Lascia un commento

WebTV – MELAstudio

Il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Bologna, nell’ambito del Laboratorio di Media Education/E-learning ha realizzato un canale TV via web con lo scopo di rendere visibili i materiali educativi prodotti internamente.

Si tratta di video suddivisi in categorie; ogni materiale è etichettato e corredato da una scheda bibliografica, da una descrizione e da file in formato mp3 con l’audio completo per garantirne l’accessibilità.

Sono tre i canali dedicati rispettivamente alla Ricerca, alla Documentazione e alla Didattica, quest’ultimo con lezioni, materiale didattico, presentazioni di insegnamenti universitari.

Il Dipartimento pubblica inoltre la rivista scientifica online ad accesso gratuito Ricerche di Pedagogia e Didattica.


Lascia un commento

Conosci Progetto Trio? Portale di formazione a distanza (anche per il mondo delle biblioteche)

trio_logo1
Progettotrio è il portale della formazione a distanza della Regione Toscana, che offre più di 1400 corsi online gratuiti, suddivisi per aree tematiche. Lingue, informatica e formazione professionale sono i settori maggiormente frequentati, ma ci sono anche corsi espressamente dedicati ai giovani per aiutarli nell’ingresso nel mondo del lavoro, corsi sull’ecologia e sulle professioni sanitarie.
Particolarmente ricca e interessante la sezione dedicata alla biblioteconomia, con corsi sulle biblioteche multiculturali, sulla conservazione del materiale librario, sulla gestione dei siti internet di biblioteca e tanti altri ancora…

Questi i corsi attivati in campo biblioteconomico:
1.8.4. Formazione bibliotecari
1141-TRL-W — Biblioteca e reference a distanza — WEB
1142-TRL-W — Chiedi in biblioteca: reference cooperativo a distanza tra le
biblioteche toscane — WEB
1143-TRL-W — Guida alla realizzazione e gestione dei siti web di biblioteche — WEB
1144-TRL-W — La biblioteca multiculturale: progettazione, organizzazione e gestione
— WEB
1145-TRL-W — La biblioteca per ragazzi: progettazione, organizzazione e gestione –
– WEB
1146-TRL-W — Strategie di promozione della biblioteca — WEB
1147-TRL-W — Strategie e metodologie di promozione della lettura — WEB
1148-TRL-W — Servizi bibliotecari e di lettura in ospedale — WEB
1325-TRL-W — La gestione di una piccola biblioteca monoposto: la One Person
Library — WEB
1326-TRL-W — La gestione delle raccolte in una biblioteca pubblica: le collezioni
tradizionali — WEB
1328-TRL-W — La gestione coordinata delle raccolte come strategia di servizio delle
biblioteche pubbliche — WEB
1329-TRL-W — Le nuove forme di gestione della biblioteca pubblica di un ente locale
— WEB
1330-TRL-W — Strategie di outsourcing per le biblioteche pubbliche — WEB
1331-TRL-W — Valutazione di un fondo manoscritto — WEB
1332-TRL-W — Gestione di un fondo manoscritto — WEB
1333-TRL-W — Consultazione di un fondo manoscritto — WEB
1334-TRL-W — Fondi manoscritti: normativa di tutela e adempimenti relativi — WEB
1338-TRL-W — Conservazione di raccolte librarie e archivistiche: prevenzione dei
danni — WEB
1339-TRL-W — Conservazione di raccolte librarie e archivistiche: primi interventi e
interventi di emergenza — WEB
1340-TRL-W — Il restauro in biblioteca: progettazione e procedure — WEB
1780-TRL-W — Come creare e mantenere la relazione tra le biblioteche scolastiche
e le Biblioteche pubbliche — WEB
1781-TRL-W — I servizi informativi e i programmi per giovani adulti nella Biblioteca
pubblica — WEB
1782-TRL-W — Gli spazi funzionali dei servizi per ragazzi all’interno della Biblioteca
pubblica – biblioteche medio/grandi — WEB
1783-TRL-W — I servizi informativi e i programmi per la fascia prescolare — WEB
1784-TRL-W — Information literacy per ragazzi: come favorire la competenza
informativa — WEB
1785-TRL-W — Internet per bambini (scuola primaria) — WEB
1786-TRL-W — Internet per ragazzi (scuola secondaria inferiore) — WEB
1787-TRL-W — Internet per giovani adulti (scuola secondaria superiore) — WEB
1788-TRL-W — Reference per ragazzi in presenza — WEB
1789-TRL-W — Reference per ragazzi a distanza — WEB
1906-TRL-W — La ricerca dell’informazione: le potenzialità del Web 2.0 — WEB
1907-TRL-W — Il servizio della Regione Toscana “Libri in rete” — WEB
1908-TRL-W — Il prestito interbibliotecario — WEB

Per lo studio, l’interesse personale o l’aggiornamento professionale, il progetto Trio costituisce un’ottima risorsa per gestire in autonomia il processo di formazione con il supporto di tutor che facilitano la comprensione dei servizi offerti dal portale e l’apprendimento delle tematiche trattate.