Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

1018-2018. Ariberto d’Intimiano. Mille Anni tra documenti ed edizioni

ariberto-da-intimiano-220

Da lunedì 14 a venerdì 25 maggio la biblioteca ospiterà una mostra dal titolo  1018-2018. Ariberto d’Intimiano. Mille Anni tra documenti ed edizioni, curata dalla dott.ssa Marta Mangini con la collaborazione di alcuni studenti del laboratorio didattico Edizione critica delle fonti documentarie medievali e moderne.

Il breve percorso espositivo è uno degli esiti dell’attività laboratoriale ed è stato pensato per celebrare i mille anni dall’elezione arcivescovile di Ariberto da Intimiano, ripercorrerne alcune significative tappe della complessa tradizione documentaria e della ricca fortuna editoriale, nonché per ricordare nel decennale dalla scomparsa Maria Franca Baroni che proprio ai documenti aribertiani aveva dedicato il suo ultimo lavoro.

Di seguito è possibile scaricare la scheda di presentazione della mostra:
Introduzione a cura di Marta Mangini

 

Annunci


Lascia un commento

London Lives 1690 to 1800. Crime, Poverty and Social Policy in the metropolis

Il portale London Lives 1690 to 1800, fornisce l’accesso a una vasta raccolta di fonti primarie relative alla Londra del XVIII secolo, con un particolare  riferimento ai comuni abitanti della metropoli.
Il progetto, fondato da ESRC, e implementato dal Humanities Research Institute della University of Sheffield e l’Higher Education Digitisation Service della University of Hertfordshire, include più di 240.000 manoscritti e materiale a stampa provenienti da 8 archivi londinesi e 15 dataset e fornisce l’accesso a più di 3 milioni di biografie.

Le pagine Historical Background offrono un aiuto per ricostruire le condizioni di vita della popolazione, ovvero crimine, povertà, malattie, lavoro, apprendistato, politica, economia e diritto di voto.

Le modalità di ricerca sono svariate: ricerca per parola chiave, nome di persona, numero identificativo del manoscritto e tipo di documento.

Per l’utilizzo del materiale e la modalità di citazione è necessario rispettare i termini d’uso espressi nella sezione Copyright and Citation Guide.


1 Commento

Archivio lombardo della legislazione storica

fonti-arcleggi

Dal portale Lombardia Beni Culturali segnaliamo il “repertorio non esaustivo delle principali fonti normative che hanno regolato la vita delle istituzioni pubbliche della Lombardia nel corso dei secoli XVIII-XIX. I provvedimenti normativi sono tratti dalle fonti archivistiche e dalle collezioni a stampa delle leggi”.

Il repertorio è consultabile per Contesti istituzionali, Materie e Autorità. E’ possibile compiere anche una ricerca avanzata.

Nella sezione dedicata è presente anche la digitalizzazione della Raccolta degli editti del 1760:

Raccolta degli editti, ordini, istruzioni, riforme, e lettere circolari istruttive della Real Giunta del Censimento Generale dello Stato di Milano, riunita con Cesareo Real Dispaccio del dì 19 luglio 1749 e sciolta il 2 marzo 1758; coll’aggiunta degli editti, ordini, istruzioni, e lettere della Regia Provvisionale Delegazione per l’esecuzione del detto Censimento, Milano, Nella Regia Ducal Corte Per Giuseppe Richino Malatesta stampatore regio camerale, 1760.

L’Archivio è stato realizzato realizzato sulla base di convenzioni tra la Regione Lombardia e l’Università Cattolica di Milano, con il contributo della Fondazione Cariplo.


3 commenti

European History Primary Sources: fonti in rete per la storia dell’Europa

European History Primary Sources (EHPS)

EHPS – European History Primary Sources è un progetto di mappatura di depositi istituzionali di fonti primarie per lo studio della storia dell’Europa. Il progetto, in continuo accrescimento, è aperto alla collaborazione di tutti: è infatti possibile segnalare siti non ancora inseriti nel database.

EHPS è realizzato in collaborazione tra Library e Department of History and Civilization dell’ European University Institute di Firenze. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina about.

Per quanto riguarda le modalità di ricerca, è possibile navigare tra le risorse inserite per Paese, Lingua, Epoca storica, Argomento o Tipologia di risorsa. E’ anche possibile effettuare una ricerca sulle tag utilizzate per indicizzare la singole risorse.
Infine, l’area personale permette di salvare risorse e ricerche preferite.