Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Protesta di Piazza Tiananmen

Piazza Tienanmen di Pechino, il centro della protesta. Da Wikipedia.org

Piazza Tienanmen di Pechino, il centro della protesta. Da Wikipedia.org

Tra il 15 aprile e il 4 giugno 1989 ebbe luogo la Protesta di piazza Tienanmen, una serie di azioni dimostrative da parte di  studenti, intellettuali e operai che si conclusero con la repressione e il massacro da parte del Governo cinese.

Fu il 15 aprile 1989, quando Hu Yaobang, il rimosso segretario generale del Partito Comunista cinese, morì a Pechino. Migliaia di persone si recarono in Piazza Tiananmen per piangere la sua morte. Gli studenti delle università di Pechino trasformarono presto il lutto in un movimento popolare che chiedeva riforme politiche inclusa la fine della corruzione all’interno del governo e la garanzia della libertà di parola. Il movimento si concluse inaspettatamente con l’uccisione di migliaia di cittadini cinesi durante la repressione militare il 4  giugno 1989.

La Biblioteca universitaria della Indiana University ha reso pubbliche più di 400 foto in bianco e nero, mai pubblicate prima, relative alla protesta; furono scattate da un professore della IUPUI  e sono ora aggiunte alle collezioni digitali.

Nel sito della Biblioteca sono disponibili più di 80 collezioni digitali tra cui materiale relativo alla Medicina occidentale in Cina dal 1850 al 1950.