Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Civili, soldati, eroi. Testimonianze della Grande Guerra dall’Archivio di Stato di Bologna

cache_194d8721736f745d388d69d112de08bc_9c4e83ea4d8894106f108575bf61f3c2

Segnaliamo la mostra digitale promossa dal MiBACT e dall’Archivio di Stato di Bologna, realizzata da marzo a giugno 2016.

Il progetto illustra alcune tra le carte più interessanti custodite dall’Archivio di Stato di Bologna e riguardanti la Prima Guerra Mondiale. I documenti selezionati offrono all’utente una testimonianza diretta di quello che fu l’impatto del conflitto sulla società civile e di come la chiamata alle armi di quasi sei milioni di uomini abbia cambiato non solo i destini dei soldati mandati al fronte ma anche quelli delle famiglie rimaste a casa.  Tra i temi trattati: storie di vita vera, bandi restrittivi, il ruolo della Croce Rossa Italiana, il culto della commemorazione dei caduti nel dopoguerra.

La mostra presenta documenti e immagini suddivisi in diverse sezioni.

Annunci


Lascia un commento

Progetto Divenire – Riproduzioni in rete dell’Archivio di Stato di Venezia

Deliberazioni del Senato, registri secreti, miniatura. Particolare

Deliberazioni del Senato, registri secreti, miniatura. Particolare

Divenire è un progetto dell’Archivio di Stato di Venezia, realizzato nel 2006 con il finanziamento della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Il progetto ha l’obiettivo di rendere consultabili in rete immagini e descrizioni di serie documentarie, o di nuclei significativi di esse, facenti parte dei fondi conservati dall’Archivio di Stato di Venezia.

I complessi documentari da cui sono state riprodotte le serie sono in seguenti:


1 Commento

Territori: il portale italiano dei catasti e della cartografia storica

Milano città. Mappa originale

E’ la realizzazione di un progetto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che ha deciso di mettere a disposizione uno strumento unitario che consenta di accedere via web, contemporaneamente, alla documentazione catastale e cartografica conservata negli Archivi di Stato di Genova, Milano, Trieste e Venezia, ma garantendo, in prospettiva, la possibilità di pubblicare e ricercare, a partire da un unico punto di accesso, anche quelle conservate presso tutti gli altri Archivi di Stato.


Lascia un commento

La memoria degli Sforza

Il progetto La memoria degli Sforza prevede la pubblicazione digitale dei primi sedici registri delle missive di Francesco I Sforza (1450-1466), conservati presso l’Archivio di Stato di Milano. L’iniziativa si propone di valorizzare un patrimonio documentario di rilevante interesse per la storia lombarda, italiana ed europea, garantendo agli studiosi un’agevole consultazione dei volumi e una rapida ricerca delle informazioni grazie agli indici delle persone e dei toponimi.