Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

BookCity 2017

bookcity_logo

La nostra biblioteca ospiterà alcuni eventi di Bookcity legati alle attività e ai docenti del Dipartimento di Studi Storici. Per questo chiuderà al pubblico il 16 e il 17 novembre 2017.
Nello scusarci per il disagio, invitiamo tutti i nostri utenti a partecipare ad un’iniziativa che supportiamo con piacere perché mette al centro dei propri eventi il libro, la lettura e i lettori.

Di seguito il programma delle giornate:

Giovedì 16 novembre 2017
ore 15:00
La politica delle cose
Con Antonio De Francesco, Ivano Granata e Maurizio Punzo

Venerdì 17 novembre 2017
ore 14:30
Eresia medievale al femminile
Con Marina Benedetti, Giovanni Minnucci  e Igor Texeira
ore 15:45
I poveri nel Medioevo
Con Giuliana Albini, Elisa Occhipinti e Marina Gazzini
ore 17:00
Essere nobili nella Milano del Quattrocento
Con Federico Del Tredici, Andrea Gamberini

Attenzione: il numero di posti disponibili per ciascun evento è limitato a 90.

Annunci


Lascia un commento

Nuovi arrivi in biblioteca: mese di Luglio

untitled

Novità in biblioteca!

Ogni mese presentiamo alcuni libri selezionati tra i nuovi acquisti, suddivisi virtualmente tra gli “scaffali” della biblioteca, se possibile accompagnati da una scheda descrittiva o una recensione.

Storia Medievale I Da Camerino : una famiglia ebraica italiana tra Trecento e Cinquecento / Mafalda Toniazzi. – Ascoli Piceno : Istituto superiore di studi medievali Cecco d’Ascoli ; Teramo : Palumbi, 2015. – II, 221 p. ; 24 cm.

Storia Moderna Il banchiere del Risorgimento : la storia di Enrico Cernuschi / Antonella Gazzetta ; prefazione di Claudio Bonvecchio. – Milano : Jouvence, 2016. – 237 p. : 1 ritratto ; 21 cm.

Storia Contemporanea La metropoli ai margini : alterità, diversità ed esclusione tra Otto e Novecento / Andrea Chiurato. – Milano ; Udine : Mimesis, 2016. – 226 p. ; 21 cm.

Storia del Cristianesimo e delle religioni Pergamene del monastero milanese di Sant’Apollinare, (1204-1263) / [a cura di] Timothy Salemme, Maria Cristina Piva. – Milano : Vita e Pensiero, 2017. – 516 p. ; 22 cm.

Continua a leggere


Lascia un commento

Puglia Digital Library

search_bg

Il portale Puglia Digital Library raccoglie risorse digitali relative al patrimonio culturale pugliese; si tratta di un progetto realizzato dalla Regione attraverso la società partecipata InnovaPuglia.

Ad oggi sono presenti 2.504 risorse suddivise in 1.384 testi, 998 immagini, 117 video e 5 materiali audio.

Di particolare interesse la collezione di Documenti e carte storiche, che contiene piante topografiche, planimetrie e bandi comunali.

Il Fondo monografie e periodici della Biblioteca provinciale comprende alcuni numeri de Il Giornale della Capitanata, mentre l’Archivio “Gius. Laterza & Figli” è costituito dalla corrispondenza intercorsa tra la casa editrice e i numerosi soggetti con i quali ebbe rapporti dal 1900 al 1959.


Lascia un commento

Fondo Ginori Conti: il Rinascimento fiorentino

Bncf_GinoriConti01_jpg_1944330674

Dal portale Internet culturale segnaliamo la digitalizzazione di un importante fondo, conservato presso il settore Manoscritti e rari della Biblioteca nazionale centrale di Firenze, che proviene da parte della collezione del principe Pietro Ginori Conti.

Discendente da antica famiglia fiorentina, nacque a Firenze nel 1865. In seguito al matrimonio con la figlia di Florestano de Larderel, uno dei più facoltosi imprenditori toscani, divenne egli stesso un abile imprenditore assumendo la carica di presidente e amministratore delegato dell’azienda del suocero. In seguito si dedicò anche all’attività politica nelle fila dei conservatori e nel 1919 divenne senatore del regno. Ma oltre all’attività economica e politica, egli fu anche appassionato cultore e studioso di storia rinascimentale…

Il fondo comprende “autografi, copialettere, codici, pergamene, e un incunabolo. Nel Fondo è compresa anche la preziosa raccolta delle Carte Michelozzi costituite da corrispondenza e lettere del XV-XVI secolo tra cui alcune di Lorenzo dei Medici, e di altri personaggi a lui coevi”.


Lascia un commento

Guerra in fame 1915-1945

rancio

Rancio. http://www.sulleormedeinostripadri.it/it/

E’ online il portale Guerra in fame 1915-1945, cibi di guerra, strategie e politiche alimentari nella prima metà del Novecento in Italia, progetto “realizzato con il contributo dalla Regione Emilia-Romagna che vede coinvolti gli Istituti Storici della Resistenza in Rete, coordinati dall’Istituto per la Storia e le Memorie del ‘900 Parri E-R”.

Il portale si concentra sul tema del cibo e dell’alimentazione in Italia tra le due guerre mondiali, riportando documenti, immagini e materiali multimediali.

Le risorse sono collocate in tre scenari cronologici che illustrano le strategie attraverso cui l’Italia ha affrontato i problemi dell’alimentazione nell’extra-ordinaria quotidianità dei due periodi bellici. Temi centrali sono la produzione del cibo, l’approvvigionamento della popolazione civile e dei soldati nei fronti di guerra, le politiche di razionamento e le strategie messe in atto per sopravvivere o, nei mesi immediatamente successivi ai trattati di pace, provare a ricominciare.

Tra i percorsi segnaliamo

Infine nella sezione Videogalley ritroviamo diverse interviste ai relatori della Giornata di studi dedicata all’alimentazione nel periodo tra la Prima e la Seconda guerra mondiale, che si è tenuta a febbraio 2016.

Sui temi dell’alimentazione ricordiamo il post dedicato alla mostra Tracce di gusto. Fonti per la storia dell’alimentazione nelle Marche, secc. XIV-XXI.


1 Commento

Il Medioevo a Siena

“raccogliere, con metodo e intendimento scientifico, materiali per una compiuta storia di Siena e del suo antico Stato, col proposito di illustrarne le vicende politiche e civili, le opere letterarie ed artistiche, l´economia pubblica, il diritto, la scuola, il folk-lore, e, in generale, tutte le manifestazioni della civiltà e cultura senese, escluse le ricerche sui fatti odierni e sulle persone viventi”.
http://www.accademiaintronati.it/bullettino.html

Segnaliamo oggi alcune risorse utili per la storia medievale in area senese.

Il sito del Dipartimento di Storia dell’Università degli Studi di Siena, confluito nel 2012 nel Dipartimento di Scienze storiche e beni culturali, rende accessibili svariati materiali.

Dal sito sono inoltre accessibili gli Indici del Bullettino Senese di Storia Patria (dall’anno 1894 al 1999), nato nel 1894 ad opera di un gruppo di studiosi interessati a fare storia misurandosi sulla documentazione e la tradizione di Siena.

Gli indici dei volumi successivi sono visibili dal sito dell’Accademia senese degli Intronati. I Bullettini dal 2007 al 2010 sono scaricabili in formato pdf.


Lascia un commento

Vieni in biblioteca! Nuove date secondo semestre

Vieni_in_biblioteca_2015

Sono ripresi il 28 febbraio gli incontri per le ricerche bibliografiche Vieni in biblioteca! organizzati dalle biblioteche umanistiche, giuridiche e socio-politiche.

In poco tempo si impara a usare la biblioteca digitale anche da casa, trovare i libri per gli esami e la tesi e fare ricerche efficaci nel web.

Sono previste due tipologie di incontri:
A – Cercare libri e riviste, da dove comincio?
B – Bibliografia per la tesi, da dove comincio?
E’ possibile frequentarne uno solo dei due o entrambi.

Domani, 14 marzo, è previsto il primo incontro B in Aula Manhattan, via Festa del perdono 3.

Ecco il documento PDF volantino con sedi e date degli incontri.
Per iscriversi compilare il modulo di iscrizione dopo essersi registrati.
Per informazioni: indirizzo di posta vieni.inbiblioteca@unimi.it