Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Nuovi arrivi in biblioteca: Agosto e Settembre

Novità in biblioteca!

000

Ogni mese presentiamo alcuni libri selezionati tra i nuovi acquisti, suddivisi virtualmente tra gli “scaffali” della biblioteca, se possibile accompagnati da una scheda descrittiva o una recensione.

Storia Generale Un’ altra scuola… per un altro paese : Ottavio Gigli e l’Associazione nazionale per la fondazione di Asili rurali per l’infanzia tra lotta all’analfabetismo e nation-building (1866-1873) / Anna Ascenzi e Roberto Sani. – Macerata : EUM, 2014. – 436 p. ; 21 cm.

Storia Medioevale La magia nel medioevo / Ilaria Parri. – Roma : Carocci, 2018. – 166 p. ; 22 cm.

Storia Medioevale  Visions of Kinship in Medieval Europe / Hans Hummer. – Oxford : Oxford University Press, 2018. – 380 p. ; 24 cm.

Storia Moderna e Contemporanea Orphans and abandoned children in European history : Sixteenth to Twentieth centuries / Nicoleta Roman. – London ; New York : Routledge, 2018. – XIV, 285 p. : ill. ; 24 cm.

Storia Moderna e Contemporanea Ho 16 anni e sono fascista : indagine sui ragazzi e l’estrema destra / Christian Raimo. – Milano : Piemme, 2018. – 112 p. ; 19 cm

Storia del Cristianesimo e delle religioni  Ecclesiastico e gentiluomo : clero, sesso e politica nella prima età moderna / Flavio Rurale. – Viterbo : Sette città, c2018. – 215
p. ; 22 cm.

Storia locale italiana Colpi di scena : la rivoluzione del quarantotto a Venezia / Piero Brunello. – Sommacampagna : Cierre, 2018. – 438 p. : ill. ; 21cm.

Storia locale italiana Dalle macerie : cronache sul fronte meridionale / Alessandro Leogrande ; prefazione di Goffredo Fofi ; a cura di Salvatore Romeo. – Milano : Feltrinelli, 2018. – 313 p. ; 22 cm

Storia delle Relazioni internazionali Fascismo, comunismo e guerra fredda : attenzione dell’Italia e diplomazia vaticana in Albania, Romania, Ungheria (1947-1954)
/ Ugo Frasca ; presentazione di Giuseppe Ignesti. – Roma : Studium, 2018. – 341 p. ; 21 cm

Storia delle Relazioni internazionali Tolmino 1915-16 / Guido Alliney. – Gorizia : LEG, 2016. – 183 p. : ill. ; 24 cm.

Storia del pensiero filosofico, politico, economico e sociale The Labour party, Denis Healey and the international socialist movement : rebuilding the Socialist International during the cold war, 1945-1951 / Ettore Costa. – Cham (CH) : Palgrave MacMillan, [2018]. – XVIII, 333 p. ; 22 cm

Storia del pensiero filosofico, politico, economico e sociale Il giovane Schleiermacher : etica e religione / Davide Bondì. – Brescia : Morcelliana, 2018. – 248 p. ; 21 cm.

Teoria e storia della storiografia Global history, globally : research and practice around the world / edited by Sven Beckert and Dominic Sachsenmaier. -London [etc.]: Bloomsbury Academic, 2018. – XIII, 306 p. ; 24 cm

Storia delle Donne  Women and the Cuban insurrection : how gender shaped Castro’s victory / Lorraine Bayard de Volo. – Cambridge : Cambridge University press, 2018. – XI, 272 p. ; 24 cm.

Storia delle Donne Sophie de Habsbourg : l’imperatrice de l’ombre / Jean-Paul Bled. – Paris : Perrin, c2018. – 303 p., [8] p. di tav. : ill. ; 21 cm

Biblioteconomia Storie di biblioteche di libri e di lettori / Giorgio Montecchi. – Milano : Angeli, 2018. – 282 p. ; 23 cm.

Biblioteconomia Che cos’è la bibliologia / Andrea De Pasquale. – Roma : Carocci, 2018. – 143 p. : ill. ; 20 cm

Per conoscere tutti i nuovi acquisti della biblioteca è possibile consultare la pagina Bollettino novità del nostro sito.
I consigli di lettura dei mesi precedenti si trovano invece nella pagina Novità.

Annunci


Lascia un commento

Sons of Gallipoli

sons of gallipoli 2.png

La storia può essere narrata attraverso molteplici punti di vista.

La disfatta di Gallipoli, è stata raccontata in molti modi, in questo straordinario documentario interattivo, Sons of Gallipoli, si cerca di far rivivere la tragedia, attraverso gli occhi di due madri, apparentemente, appartenenti a due fazioni opposte, diverse, ma straordinariamente unite nel dolore.

Un nuovo modo di fare storia, che sfrutta la crossmedialità, per arrivare diretto al cuore dello spettatore. Il documentario è diviso in dodici video, per ciascuno, sono previsti dei contenuti extra e si può scegliere di visualizzare il sito in lingua turca o inglese.

 

sons-of-gallipoli.png

Credits to http://sonsofgallipoli.com/

Risultano inoltre, molto interessanti, le due sezioni:

  • Gallipoli Map  è possibile visionare, la mappa dei luoghi coinvolti, cliccando sui luoghi segnalati in rosso, viene aperta una nuova pagina corredata di fotografie e spiegazioni.
  • Archive sono presenti fotografie, lettere digitalizzate e approfondimenti.


Lascia un commento

Civili, soldati, eroi. Testimonianze della Grande Guerra dall’Archivio di Stato di Bologna

cache_194d8721736f745d388d69d112de08bc_9c4e83ea4d8894106f108575bf61f3c2

Segnaliamo la mostra digitale promossa dal MiBACT e dall’Archivio di Stato di Bologna, realizzata da marzo a giugno 2016.

Il progetto illustra alcune tra le carte più interessanti custodite dall’Archivio di Stato di Bologna e riguardanti la Prima Guerra Mondiale. I documenti selezionati offrono all’utente una testimonianza diretta di quello che fu l’impatto del conflitto sulla società civile e di come la chiamata alle armi di quasi sei milioni di uomini abbia cambiato non solo i destini dei soldati mandati al fronte ma anche quelli delle famiglie rimaste a casa.  Tra i temi trattati: storie di vita vera, bandi restrittivi, il ruolo della Croce Rossa Italiana, il culto della commemorazione dei caduti nel dopoguerra.

La mostra presenta documenti e immagini suddivisi in diverse sezioni.


Lascia un commento

La Prima guerra mondiale nel Fondo militare della Biblioteca universitaria di Genova

BUGE_Lo_scritto01.jpg_1944328970

Segnaliamo questa nuova interessante digitalizzazione di 1.370 immagini, tra cui carte geografiche e mappe, accessibile dal portale Internet Culturale.

La Biblioteca universitaria di Genova nel 1934 ha avuto in cessione permanente la Biblioteca del Presidio Militare di Genova. Dal fondo, ricco di testi riguardanti le discipline belliche, a partire dal 2012 e nella prospettiva della ricorrenza del Centenario della Prima Guerra Mondiale, sono stati scelti e digitalizzati testi relativi alla Grande Guerra.