Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Periodici dell’emigrazione russa

Russia illustrated

Russia illustrated

Librarium.fr è un archivio di periodici russi illustrati relativi all’emigrazione russa, pubblicati tra le due guerre mondiali. Ogni settimana il sito viene aggiornato con alcuni titoli mai ripubblicati o quasi sconosciuti.

I periodici dell’emigrazione sono molto preziosi per la cultura russa, ma il prezzo eccessivo di alcuni di essi li rende inaccessibili al vasto pubblico.

Russia Illustrated, il più importante tra i periodici in questione in 748 fascicoli, pubblicato tra il 1924 e il 1939 a Parigi, mostra tutte le sfaccettature del fenomeno dell’emigrazione russa in Europa e in tutto il mondo. La pagine offrono immagini dettagliate della situazione socio-politica, della cultura e della vita quotidiana dei russi fuori dalla madrepatria.

Annunci


Lascia un commento

Te Ara: l’enciclopedia della Nuova Zelanda

hero-1455-new

Te Ara è un’enciclopedia online, creata dal governo e dal Ministry for Culture and Heritage, che copre tutti gli aspetti relativi alla vita e alla storia del popolo neozelandese.
L’enciclopedia, organizzata in sezioni, fornisce informazioni, immagini, mappe e altro materiale sulle migrazioni degli europei avvenute nel corso del XIX secolo e sul loro insediamento nella terra dei Maori.

New Zealand’s human history is relatively short: it was the last habitable land mass in the world to be discovered, by the ancestors of Māori, probably in the 13th century. Large-scale European settlement began in the 1840s, and the subsequent social, political and economic changes have moved New Zealand from British colonial outpost to multicultural Pacific nation.

Segnaliamo in particolare la sezione Biographies, vero e proprio dizionario che include 3.000 biografie pubblicate a stampa tra il 1990 e il 2000.
I materiali sono pubblicati con licenza Creative Commons.

A questo link trovate altri post del blog riguardanti la storia della Nuova Zelanda.


Lascia un commento

Moving here: un portale ricco di risorse dedicato all’emigrazione in Inghilterra negli ultimi 200 anni


[A photographic portrait of a young woman wearing a sari embroidered with metal thread taken at the Ernest Dyche Studio in Birmingham in the 1970s]
Moving Here è il portale ricco di risorse sull’emigrazione caraibica, irlandese, ebraica e dal Sud Asia in Inghilterra negli ultimi 200 anni. Il sito è frutto della collaborazione tra l’Archivio di stato britannico e un consorzio di 30 istituzioni locali e nazionali (biblioteche, musei e archivi). Vi potete trovare fotografie, documenti personali, documenti governativi, mappe e oggetti d’arte, così come una grande raccolta di registrazioni audio e video clip. In aggiunta a questo catalogo di risorse digitalizzate sono presenti sezioni dedicate all’apprendimento e all’approfondimento storico dell’argomento (Tracing Your Roots, Histories, Migration Histories)
La sezione “Schools” presenta decine di attività per la scuola secondaria con lezioni interattive, clip audio e film, gallerie, giochi, storie di migrazione, attività di download e guide per gli insegnanti.