Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Novecento.Org: didattica della storia online

1003155_488351144591192_491790641_n

All credits to http://www.novecento.org/

Oggi vi presentiamo la rivista online di didattica della storia: Novecento.Org, curata dagli istituti storici della Resistenza italiana associati all’INSMLI (Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia).

Molto interessanti sono le sezioni Pensare la didattica e Didattica in classe, in cui sono presenti molti spunti per ripensare l’insegnamento e lo studio della storia.

Nella parte Storia Pubblica, sono presenti articoli su iniziative e riflessioni su questa importante parte della storia, dalla realizzazione di un Urban Game, Echi resistenti, al ruolo di Wikipedia nella Public History.

Annunci


Lascia un commento

1914-1918 International Encyclopedia of the First World War

Questo slideshow richiede JavaScript.

International Encyclopedia of the first World War è un progetto internazionale, che si fonda sull’Open Access, che permette all’utente di conoscere ed approfondire da molteplici punti di vista la Prima Guerra Mondiale. E’ frutto della collaborazione di più di mille autori, editori provenienti da più di cinquanta nazioni.

Quello che colpisce maggiormente, è l’impianto del sito, basato sul Semantic Media Wiki, un approccio che abbandona l’impianto lineare in favore di una costruzione della conoscenza basata sulle scelte dell’utente.


Lascia un commento

Guida ai servizi delle biblioteche

Sei una matricola, oppure desideri conoscere in maniera più approfondita i servizi delle Biblioteche? Il Servizio Bibliotecario dell’ Università degli Studi di Milano, ha pensato proprio a te, con la realizzazione di un Guida ai servizi delle Biblioteche.

Sono presenti informazioni, chiare ed esaustive, per aiutare l’utente ad usufruire in maniera pertinente dello strumento Biblioteca: dalla ricerca di un libro o di un articolo di una rivista, alla possibilità di frequentare corsi e avere una completa mappa delle biblioteche.

GUIDA

Clicca sull’immagine per scaricare la guida


Lascia un commento

Sons of Gallipoli

sons of gallipoli 2.png

La storia può essere narrata attraverso molteplici punti di vista.

La disfatta di Gallipoli, è stata raccontata in molti modi; in questo straordinario documentario interattivo, Sons of Gallipoli, si cerca di far rivivere la tragedia attraverso gli occhi di due madri, apparentemente appartenenti a due fazioni opposte, diverse, ma straordinariamente unite nel dolore.

Un nuovo modo di fare storia, che sfrutta la crossmedialità, per arrivare diretto al cuore dello spettatore. Il documentario è diviso in dodici video; per ciascuno sono previsti dei contenuti extra e si può scegliere di visualizzare il sito in lingua turca o inglese.

 

sons-of-gallipoli.png

Credits to http://sonsofgallipoli.com/

Risultano inoltre, molto interessanti, le due sezioni:

  • Gallipoli Map  è possibile visionare la mappa dei luoghi coinvolti. Cliccando sui luoghi segnalati in rosso viene aperta una nuova pagina corredata di fotografie e spiegazioni.
  • Archive sono presenti fotografie, lettere digitalizzate e approfondimenti.


Lascia un commento

RM Reti Medievali

logo

Reti Medievali è un’iniziativa scientifica avviata nel 1998 da un gruppo di studiosi appartenenti alle Università di Firenze, Napoli, Palermo, Venezia e Verona, per rispondere al disagio provocato dalla frammentazione dei linguaggi storiografici e degli oggetti di ricerca. Dal 2001 la redazione si è allargata a studiosi di altri atenei, italiani e stranieri, pronti a confrontarsi tra loro di là dai rispettivi specialismi cronologici, tematici e disciplinari, anche per sperimentare insieme l’uso delle nuove tecnologie informatiche nelle pratiche di ricerca e di comunicazione del sapere.

RM Rivista e RM E-Book pubblicano in internet, ad accesso aperto, con licenza Creative Commons Attribution 4.0 International, esclusivamente testi e materiali vagliati (peer-reviewed) dalla redazione e da un referee board indipendente.
L’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) ha collocato RM Rivista tra le riviste scientifiche di qualità più elevata (Fascia A) per l’area “11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche”.

RM Open Archive è un archivio ad accesso aperto, dedicato agli studi medievistici, è stato realizzato nell’ambito della ricerca condotta per il PRIN 2011 Concetti, pratiche e istituzioni di una disciplina: la medievistica italiana nei secoli XIX e XX, coordinato dal Prof. Roberto Delle Donne dell’Università di Napoli Federico II.

Tra le società che pubblicano sul sito troviamo:

Società italiana degli storici medievisti

Consulta per il Medioevo e l’Umanesimo latini

Società Italiana di Filologia Romanza

Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti

Mediävistenverband e.V. (Associazione dei medievisti tedeschi)

 


3 commenti

Phaidra: collezioni digitali dell’Università di Padova

Fondi speciali: libri antichi e rari di Ca' Foscari

Fondi speciali: libri antichi e rari di Ca’ Foscari

Phaidra “è la piattaforma unica per la gestione e l’archiviazione delle collezioni digitali (digitali native e digitalizzate)” dell’Università degli Studi di Padova.

La piattaforma contiene 90.000 oggetti digitali, tra cui immagini, documenti, libri, audio, musica, video e risorse per la didattica.

Ogni oggetto è descritto accuratamente con metadati completi, visualizzabile e scaricabile.

“Grazie ad un sistema controllato di licenze, le risorse presenti in Phaidra possono essere riutilizzate per fini didattici o di ricerca senza incorrere in violazioni della legge sul diritto d’autore”.


Lascia un commento

Milanosifastoria. La storia della istruzione, formazione ed educazione a Milano e in altre aree comparabili

Milanosifastoria è un Progetto pluriennale caratterizzato da uno stretto intreccio fra ricerca, documentazione, divulgazione e didattica storico-interdisciplinari, promosso da diversi enti con il patrocinio del Dipartimento di Studi storici della nostra Università allo scopo di contribuire al rilancio della cultura e della formazione storica nell’area milanese.

La prima edizione, dedicata alla Storia della istruzione, formazione, educazione a Milano e in altre aree comparabili, si aprirà con la settimana da lunedì 3 a domenica 9 novembre 2014.

Il ricco programma che potete trovare sul sito www.storieinrete.org prevede seminari, tavole rotonde, interviste, letture, concerti e incontri.
Segnaliamo in particolare le iniziative dedicate a insegnanti e studenti delle scuole di ogni ordine e grado, considerati non solo tra i principali fruitori, ma tra gli attori della manifestazione: ci saranno anche mostre, laboratori e visite guidate.

Ogni scuola che lo desideri può produrre testimonianze, ricerche, mostre, elaborati sui temi:

  • “La scuola dei nonni, la scuola dei genitori”. Fotografie, quaderni, pagelle, oggetti, ricordi ecc.
  • “La storia della mia scuola”. L’edificio scolastico, il personaggio o l’avvenimento a cui la scuola è intitolata ecc.
  • “Una proposta grafica per Milanosifastoria”. Un segnalibro, una cartolina, una locandina con immagini, frasi, personaggi, luoghi, storie relativi alla storia della scuola milanese.

I migliori elaborati verranno stampati con l’indicazione della scuola, della classe e/o degli studenti che li hanno realizzati.
I lavori potranno essere presentati nelle rispettive scuole e verranno segnalati su: facebook.com/milanosifastoria
www.storieinrete.org

È previsto un evento conclusivo per presentare i lavori svolti.
Per informazioni e per inviare materiali web: milanosifastoria@libero.it