Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Oxford Dictionary of National Biography

oxford-dnb

La nostra Biblioteca ha contribuito nuovamente all’acquisto di una risorsa che entra a far parte delle collezioni digitali dell’Ateneo.

Si tratta di Oxford Dictionary of National Biography, dizionario che raccoglie le biografie dei personaggi che hanno ricoperto un ruolo nella storia Britannica dai tempi dei Romani al ventunesimo secolo.

Il dizionario offre biografie aggiornate scritte da specialisti, è supervisionato da redattori accademici dell’Università di Oxford e pubblicato da Oxford University Press.

Ad oggi contiene notizie biografiche relative a 60.302 uomini e donne, 11.495 ritratti, per un totale di 2.500 anni di storia.

Gli aggiornamenti sono tre all’anno e vengono effettuati nei mesi di gennaio, maggio e settembre.


Lascia un commento

Google arts and culture – sezione Personaggi storici

All’interno delle gallerie di Google arts & culture, segnaliamo la sezione dedicata ai Personaggi storici.
Da Alessandro Magno a Barack Obama numerosi profili biografici (necessariamente sintetici, e tratti da wikipedia) corredati di foto, documenti digitalizzati, filmati e mostre online.

Unendo le risorse dei principali istituti culturali mondiali con le potenzialità tecnologiche offerte da google è quindi possibile ricostruire vita e opere di personaggi vissuti migliaia di anni fa o ancora in vita ed in attività.
Per navigare tra i numerosissimi profili risultano utili sia l’ordinamento alfabetico sia, per scoprire cosa offre il portale, la ricerca cronologica. E’ presente anche la possibilità di ricerca semplice.

Per i personaggi principali si raggiungono le migliaia di elementi raccolti, come ad esempio per… Napoleone Bonaparte per il quale vengono proposti ritratti, mezzi busti, documenti, medaglie e monete, ma anche vignette satiriche e oggetti d’uso quotidiano (sedie e carrozze).


Lascia un commento

Russi in Italia

Cartolina, inizio del XX secolo.

Il progetto “Russi in Italia“, finanziato nell’ambito dei progetti finalizzati del Ministero dell’Università e della Ricerca scientifica, si propone di ricostruire un panorama della presenza russa in Italia nella prima metà del Novecento nei suoi rapporti con la cultura e la società italiana.

I materiali contenuti nel sito sono tratti da Archivi, Biblioteche e Collezioni private.

  • Russi in Italia, dizionario: voci nominali bio-bibliografiche, elencate in ordine alfabetico
  • Istituzioni politiche e culturali: dati sulle istituzioni culturali e politiche fondate dalla diaspora russa in Italia
  •  Luoghi russi in Italia: descrizione di alcuni dei luoghi che hanno ospitato i protagonisti della diaspora russa in Italia
  • La Russia nella stampa italiana (1900-1940): “Bibliografia dei Russi in Italia”, spoglio di un centinaio di riviste italiane del periodo, per documentare la conoscenza, la diffusione e la presenza della Russia nella stampa italiana
  • Cronologia: riunisce, anno per anno (dall’inizio del Novecento all’inizio degli anni Cinquanta), accanto ad alcune date storiche i momenti più significativi della presenza russa in Italia
  • Biblioteca virtuale: materiali d’archivio, monografie e periodici digitalizzati
  • Musei virtuali: museo virtuale degli artisti russi in Italia nella prima metà del Novecento che contribuisce alla ricostruzione di un quadro complessivo dell’arte russa novecentesca

Nella sezione Risorse sono raccolti documenti e materiali prodotti negli anni dal gruppo promotore del progetto; infine vengono suggeriti alcuni percorsi di lettura che collegano i protagonisti dell’emigrazione russa ai luoghi e alla storia d’Italia.

I materali sono protetti da copyright e utilizzabili esclusivamente previa autorizzazione.


Lascia un commento

Antonio Gramsci: risorse utili

giustizia e libertà

Giustizia e libertà del 30/04/1937 tratto dalla biblioteca Gino Bianco http://www.bibliotecaginobianco.it/?e=flip&id=4

Nella ricorrenza della morte di Antonio Gramsci (27 aprile 1937) segnaliamo alcune risorse utili per conoscere la figura del fondatore del partito comunista italiano (oltre che storico, filosofo e scrittore)

 


1 Commento

Dictionnaire des journalistes (1600-1789)

Théophraste Renaudot. Wikipedia

Théophraste Renaudot. Wikipedia

E’ la nuova edizione riveduta, corretta e ampliata, del Dizionario dei giornalisti francesi, progetto concluso nel 1999 in formato cartaceo e messo in linea dal LIRE e dall’Institut des Sciences de l’Homme di Lione con l’autorizzazione della Voltaire Foundation.

Il Dizionario dei giornalisti francesi si affianca al Dictionnaire des journaux, a cui abbiamo dedicato un post anni fa.

E’ possibile effettuare una ricerca semplice, avanzata, o scorrere l’elenco dei nomi; per inviare commenti è necessario accedere o creare un account. Le aggiunte vengono convalidate dal team editoriale e messe in rete con l’indicazione del loro autore.


Lascia un commento

London Lives 1690 to 1800. Crime, Poverty and Social Policy in the metropolis

Il portale London Lives 1690 to 1800, fornisce l’accesso a una vasta raccolta di fonti primarie relative alla Londra del XVIII secolo, con un particolare  riferimento ai comuni abitanti della metropoli.
Il progetto, fondato da ESRC, e implementato dal Humanities Research Institute della University of Sheffield e l’Higher Education Digitisation Service della University of Hertfordshire, include più di 240.000 manoscritti e materiale a stampa provenienti da 8 archivi londinesi e 15 dataset e fornisce l’accesso a più di 3 milioni di biografie.

Le pagine Historical Background offrono un aiuto per ricostruire le condizioni di vita della popolazione, ovvero crimine, povertà, malattie, lavoro, apprendistato, politica, economia e diritto di voto.

Le modalità di ricerca sono svariate: ricerca per parola chiave, nome di persona, numero identificativo del manoscritto e tipo di documento.

Per l’utilizzo del materiale e la modalità di citazione è necessario rispettare i termini d’uso espressi nella sezione Copyright and Citation Guide.


Lascia un commento

Archivio digitale Pio La Torre: documenti, approfondimenti biografici e atti processuali

pio la torreSu iniziativa del Centro di studi ed iniziative culturali “Pio La Torre” di Palermo e grazie alla collaborazione di numerosi enti, fondazioni, archivi e centri di documentazione nasce l‘archivio digitale Pio La Torre, dedicato alla memoria del segretario regionale del PCI siciliano, ucciso il 30 aprile 1982.

Alle note biografiche, agli scritti e ai documenti tratti dall’attività politica di La Torre, l’archivio affianca articoli e materiali dedicati alla ricostruzione dei delitti politici di Michele Reina, Piersanti Mattarella e Pio La Torre, nonché le carte processuali e quelle dell’avvocato di parte civile Giuseppe Zupo (conservate presso l’archivio Flamigni http://www.archivioflamigni.org/).

Ad arricchire la documentazione un archivio fotografico, una serie di pubblicazioni da scaricare gratuitamente e una selezione di filmati tratti dalle teche rai.