Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia


Lascia un commento

Nuovi arrivi in biblioteca: Agosto e Settembre

Novità in biblioteca!

000

Ogni mese presentiamo alcuni libri selezionati tra i nuovi acquisti, suddivisi virtualmente tra gli “scaffali” della biblioteca, se possibile accompagnati da una scheda descrittiva o una recensione.

Storia Generale Un’ altra scuola… per un altro paese : Ottavio Gigli e l’Associazione nazionale per la fondazione di Asili rurali per l’infanzia tra lotta all’analfabetismo e nation-building (1866-1873) / Anna Ascenzi e Roberto Sani. – Macerata : EUM, 2014. – 436 p. ; 21 cm.

Storia Medioevale La magia nel medioevo / Ilaria Parri. – Roma : Carocci, 2018. – 166 p. ; 22 cm.

Storia Medioevale  Visions of Kinship in Medieval Europe / Hans Hummer. – Oxford : Oxford University Press, 2018. – 380 p. ; 24 cm.

Storia Moderna e Contemporanea Orphans and abandoned children in European history : Sixteenth to Twentieth centuries / Nicoleta Roman. – London ; New York : Routledge, 2018. – XIV, 285 p. : ill. ; 24 cm.

Storia Moderna e Contemporanea Ho 16 anni e sono fascista : indagine sui ragazzi e l’estrema destra / Christian Raimo. – Milano : Piemme, 2018. – 112 p. ; 19 cm

Storia del Cristianesimo e delle religioni  Ecclesiastico e gentiluomo : clero, sesso e politica nella prima età moderna / Flavio Rurale. – Viterbo : Sette città, c2018. – 215
p. ; 22 cm.

Storia locale italiana Colpi di scena : la rivoluzione del quarantotto a Venezia / Piero Brunello. – Sommacampagna : Cierre, 2018. – 438 p. : ill. ; 21cm.

Storia locale italiana Dalle macerie : cronache sul fronte meridionale / Alessandro Leogrande ; prefazione di Goffredo Fofi ; a cura di Salvatore Romeo. – Milano : Feltrinelli, 2018. – 313 p. ; 22 cm

Storia delle Relazioni internazionali Fascismo, comunismo e guerra fredda : attenzione dell’Italia e diplomazia vaticana in Albania, Romania, Ungheria (1947-1954)
/ Ugo Frasca ; presentazione di Giuseppe Ignesti. – Roma : Studium, 2018. – 341 p. ; 21 cm

Storia delle Relazioni internazionali Tolmino 1915-16 / Guido Alliney. – Gorizia : LEG, 2016. – 183 p. : ill. ; 24 cm.

Storia del pensiero filosofico, politico, economico e sociale The Labour party, Denis Healey and the international socialist movement : rebuilding the Socialist International during the cold war, 1945-1951 / Ettore Costa. – Cham (CH) : Palgrave MacMillan, [2018]. – XVIII, 333 p. ; 22 cm

Storia del pensiero filosofico, politico, economico e sociale Il giovane Schleiermacher : etica e religione / Davide Bondì. – Brescia : Morcelliana, 2018. – 248 p. ; 21 cm.

Teoria e storia della storiografia Global history, globally : research and practice around the world / edited by Sven Beckert and Dominic Sachsenmaier. -London [etc.]: Bloomsbury Academic, 2018. – XIII, 306 p. ; 24 cm

Storia delle Donne  Women and the Cuban insurrection : how gender shaped Castro’s victory / Lorraine Bayard de Volo. – Cambridge : Cambridge University press, 2018. – XI, 272 p. ; 24 cm.

Storia delle Donne Sophie de Habsbourg : l’imperatrice de l’ombre / Jean-Paul Bled. – Paris : Perrin, c2018. – 303 p., [8] p. di tav. : ill. ; 21 cm

Biblioteconomia Storie di biblioteche di libri e di lettori / Giorgio Montecchi. – Milano : Angeli, 2018. – 282 p. ; 23 cm.

Biblioteconomia Che cos’è la bibliologia / Andrea De Pasquale. – Roma : Carocci, 2018. – 143 p. : ill. ; 20 cm

Per conoscere tutti i nuovi acquisti della biblioteca è possibile consultare la pagina Bollettino novità del nostro sito.
I consigli di lettura dei mesi precedenti si trovano invece nella pagina Novità.

Annunci


Lascia un commento

RM Reti Medievali

logo

Reti Medievali è un’iniziativa scientifica avviata nel 1998 da un gruppo di studiosi appartenenti alle Università di Firenze, Napoli, Palermo, Venezia e Verona, per rispondere al disagio provocato dalla frammentazione dei linguaggi storiografici e degli oggetti di ricerca. Dal 2001 la redazione si è allargata a studiosi di altri atenei, italiani e stranieri, pronti a confrontarsi tra loro di là dai rispettivi specialismi cronologici, tematici e disciplinari, anche per sperimentare insieme l’uso delle nuove tecnologie informatiche nelle pratiche di ricerca e di comunicazione del sapere.

RM Rivista e RM E-Book pubblicano in internet, ad accesso aperto, con licenza Creative Commons Attribution 4.0 International, esclusivamente testi e materiali vagliati (peer-reviewed) dalla redazione e da un referee board indipendente.
L’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) ha collocato RM Rivista tra le riviste scientifiche di qualità più elevata (Fascia A) per l’area “11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche”.

RM Open Archive è un archivio ad accesso aperto, dedicato agli studi medievistici, è stato realizzato nell’ambito della ricerca condotta per il PRIN 2011 Concetti, pratiche e istituzioni di una disciplina: la medievistica italiana nei secoli XIX e XX, coordinato dal Prof. Roberto Delle Donne dell’Università di Napoli Federico II.

Tra le società che pubblicano sul sito troviamo:

Società italiana degli storici medievisti

Consulta per il Medioevo e l’Umanesimo latini

Società Italiana di Filologia Romanza

Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti

Mediävistenverband e.V. (Associazione dei medievisti tedeschi)

 


Lascia un commento

Apre al pubblico la biblioteca medica della fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico

biblioteca-fondazioneCon i suoi 100.000 volumi datati tra il 1476 e la metà del Novecento la biblioteca Ospedaliera della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano rappresenta una delle maggiori raccolte sull’arte medica in Italia ed in Europa.
E’ stata inaugurata la scorsa settimana ed è ora aperta agli studiosi, nella stessa sede dell’archivio storico della Fondazione.
All’interno del catalogo è possibile effettuare ricerche sui vari fondi librari della fondazione, dalla biblioteca storica alla Biblioteca della Clinica Ostetrica Luigi Mangiagalli.

Maggiori informazioni sull’inaugurazione negli articoli de Il libraio e ADNKronos.

Nel nostro blog, un altro post relativo alla Ca’ Granda, ai suoi beni architettonici, artistici, librari ed archivistici:
La Salute a Milano: storia e documenti dell’Ospedale Maggiore – Ca’ Granda


Lascia un commento

I fondi librari della biblioteca: il Fondo Edelstein

Il fondo Edelstein (10L.F.EDEL.) comprende l’interessante biblioteca di Jerome Melvin Edelstein (1924-1996), bibliografo e collezionista.

Lavorò come Distinguished Bibliographer nella John Carter Brown Library presso la Brown University, come Assistant Director al Getty Center for the History of Art and the Humanities e come Chief Librarian alla National Gallery of Art di Washington.

Il fondo rispecchia gli interessi del donatore: include testi di bibliografia, di storia del libro e cataloghi editoriali.

Ricordiamo che nella nostra biblioteca un intero settore è dedicato alla Biblioteconomia e Bibliografia; si tratta della collocazione 10L.BIBL. Elenchiamo di seguito le suddivisioni tematiche:

A. Bibliografia, storia della bibliografia e storia delle biblioteche

B. Biblioteconomia e scienza dell’informazione

C. Storia della lettura, storia della stampa e dell’editoria dal ‘400

D. Storia della stampa periodica

E. Editoria digitale

A questo link trovate tutti i post del nostro blog dedicati alla Storia del libro.


Lascia un commento

Nuova piattaforma per e-LiS (E-prints in library and information science)

e-lis

E-lis, l’open Archive dedicato alla biblioteconomia e alla scienza dell’informazione attivo dal 2003, ha modificato la sua veste grafica ed offre ora nuove funzionalità ai propri utenti.

La home page è ora più piacevole, accattivante ed immediata. Per le funzionalità di ricerca segnaliamo, oltre alla ricerca avanzata, la possibilità di accedere ai documenti suddivisi per argomento.

Per l’accesso ad alcuni contenuti è ora necessaria la registrazione (gratuita) che consente però di salvare ricerche, attivare alert e inviare contributi.

Segnaliamo anche la pagina facebook di E-lis dove vengono comunicati i nuovi inserimenti nella banca dati.


Lascia un commento

Bibliostoria Quiz: il nostro poster presentato ad Emmile

Il nostro blog ha ospitato per qualche tempo un piccolo quiz, realizzato per aiutare gli utenti a scoprire i servizi offerti dalle biblioteche accademiche, e dalla nostra biblioteca in particolare.
Oltre ad un supporto per i nostri utenti, i risultati ottenuti dal quiz sono stati molto utili per sapere quali servizi sono maggiormente conosciuti, e quali necessitano di modifiche o di maggior pubblicizzazione.

I dati raccolti sono stati analizzati ed è stato realizzato un poster, presentato al congresso Emmile : European Meeting on Media and Information Literacy Education in Libraries (and beyond) tenutosi a Milano lo scorso febbraio.
Ora il Poster è stato inserito anche nella banca dati E-lis (E-prints in library and information science).

Ecco quindi il poster in formato PDF e la scheda descrittiva, con abstract in lingua inglese.


Lascia un commento

Les classiques de la bibliothéconomie: una biblioteca digitale di testi di biblioteconomia di area francese


Les classiques de la bibliothéconomie è una biblioteca digitale di testi di biblioteconomia e di storia del libro di area francese creata dall’ENSSIB nel 2007.

Ce corpus est constitué d’une sélection d’ouvrages de référence, du XVIIe au XXe siècle, conservés à la bibliothèque de l’enssib et à la bibliothèque municipale de Lyon.
On y retrouve les grandes figures de la bibliothéconomie, de Gabriel Naudé à Claude Clément pour les documents les plus anciens, de Samuel Formey à François-Valentin Mulot pour le XVIIIe siècle, la collection faisant la part belle aux auteurs des XIXe et XXe siècles, d’Albert Lemaire à Julien Cain, d’Eugène Morel à Léo Crozet. Quelques ouvrages étrangers apportent également un autre éclairage sur l’histoire du livre et de la bibliothéconomie française.