Bibliostoria

Novità in biblioteca, eventi e risorse web interessanti per la storia

Emblematica digitalizzata: immagini e motti dal Rinascimento in poi

Lascia un commento

emblema da europeana

SEMOLA TUNDE CAPUT NEC PARCE PYRAGMOLABOR in Emblemata Saecularia, 1611 – Rijksmuseum, Amsterdam

Gli Emblemi sono immagini simboliche accompagnate da un motto, un verso o un paragrafo in prosa, che conobbero notevole fortuna dal Rinascimento in poi.

Il primo a usare la parola in questa accezione fu Andrea Alciato, nel suo Emblematum liber, pubblicato ad Augusta nel 1531. […]
Gli emblemi nascono come un tentativo umanistico di dare un equivalente moderno dei geroglifici egiziani, erroneamente interpretati. […]
Gli emblemi rispondevano a un duplice intento: il fine didattico […] e il desiderio di combinare varie arti in un’espressione complessa.

Per una descrizione più ampia si veda la voce Emblema curata da Mario Praz per l’Enciclopedia Treccani.

Numerose sono le opere di emblemi digitalizzate disponibili online. Segnaliamo in particolare:

Autore: Bibliostoria

Biblioteca di scienze della storia e della documentazione storica Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono, 7

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...